google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
top of page

LA RICERCA DELLA BELLEZZA: PARLA LA MILANESE MARA MARS


Questo è un periodo storico in cui si sente dire, spesso, che la sensibilità nell’essere umano sia in via di estinzione, che il male abbia preso il sopravvento sul bene, che l’oscurità vinca sulla luce.

E’ sempre più raro- si dice- poter confrontarsi a fondo con le persone, è sempre più raro trovare esseri umani attenti allo stato d’animo degli altri, tendenti a osservare gli sguardi, l’interiorità, la profondità, la vita “vera” che scorre, non solo dentro sé stessi, ma anche nell’altro.

E’ sempre più raro il valore del rispetto, della capacità di accettare l’altro così com’è, senza giudicare, senza denigrare, senza offendere.

Il mondo appare frenetico, pragmatico, carico di negatività, il principio immateriale della vita nell’uomo (l’anima) sembra essere stato messo da parte, e una domanda sorge spontanea: è ancora possibile “salvare il mondo”?

“La bellezza salverà il mondo” sosteneva Dostoevskij. Ma cosa è la bellezza, qual è il suo reale significato, in un mondo che, giorno dopo giorno, rivela le tracce di una distruzione senza precedenti?

Quando si parla di bellezza, ci si deve domandare quali sono le cose che provocano una sensazione positiva, che danno la possibilità di cogliere tutto ciò che va in una direzione di “oltre” e di “altrove”, al di là di tutto ciò che sembra essere tetro, offensivo per il proprio mondo interiore.

Cosa provoca il vero “benessere”, a livello emozionale, nella vita? A questa domanda ha risposto, con entusiasmo e commozione, la milanese Mara Mars, una donna vissuta, sempre sorridente, carica di esperienze positive e negative, titolare di un meraviglioso Bed & Breakfast a Milano:

La bellezza, per me- dichiara- ha tantissime sfaccettature, una di queste è l’umanità, poter confrontarmi con le persone che arrivano nel mio bed & breakfast da ogni parte d’Italia e del mondo: è bellezza poter sorridere ai miei clienti, condividere pochi momenti della vita, con le sue difficoltà e conquiste, con i sentimenti, con le emozioni, in modo tale da portare “in alto” gli eventi stessi, nel bene e nel male. Per me- aggiunge- “bellezza” significa deviare l’attenzione da quello che chiamiamo male. “Bellezza” è poter aiutare le persone in difficoltà, poter sostenerle, supportarle. I miei tantissimi anni di esperienza, l’aver conosciuto svariatissime persone, mi hanno dato modo di capire che ciò che conta è racchiuso solamente nell’anima. Ognuno di noi è diverso, è bellezza rispettare le diversità, ascoltare gli altri, amarli”.

Non una comune proprietaria di un bed & breakfast, dunque, ma una signora con una grande umanità, sensibilità, intensità emotiva, capace di guardare oltre le barriere delle banalità, oltre le brutture, oltre tutto il male.

Per Mara Mars il dialogo tra esseri umani è importantissimo, è nutrimento, apre la mente, provoca solarità. La vita ha bisogno di essere osservata da più prospettive, solamente tramite questo atteggiamento mentale è possibile trovare la bellezza, essere accecati dalla luce senza lasciarsi intimorire dal buio.

Una testimonianza coinvolgente, dunque, che conferma l’esistenza, nel mondo, di chi ancora sa dimostrare autentico amore verso il prossimo: la bellezza salverà il mondo.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page