google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
top of page

Le 3 terme da non perdere in Toscana

La Toscana è ricca di aree vulcaniche dove le falde acquifere percorrono lunghi tragitti prima di sgorgare in superficie sottoforma di acque così ricche di minerali da trovare un impiego in qualsiasi terapia curativa.

1. Saturnia

Fonte foto: agriturismoverde

Sul Monte Amiata sgorga un’acqua bollente dalle grandi proprietà benefiche, che va ad affluire nella piscina principale dello stabilimento delle Terme di Saturnia, dotato di una Spa con percorsi benessere, aree relax e area fitness.

2. Terme di Montecatini

Fonte foto: gogoterme

Le terme di Montecatini ospitano tre siti termali diversi: le Terme Tettuccio dove si svolge la cura idropinica; le Terme Redi dove si possono svolgere cure inalatorie e si può usufruire di massaggi a base di fanghi e le Terme Excelsior, dove ci si puó rilassare con massaggi, trattamenti orientali, cure estetiche per il viso e il corpo, percorsi benessere e dimagranti

3. Chianciano

Fonte foto: ruberry

Questa sorgente termale alimenta le piscine Theia e le Terme Sensoriali. Le prime offrono 500 metri d’acqua con tanto di idromassaggi. La Spa delle Terme Sensoriali si trova nel Parco Acquasanta e si ispira alle filosofie orientali.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Bình luận


bottom of page