google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
top of page

Niente rivoluzioni per Samsung Galaxy A14: concretezza a basso costo

Sebbene i riflettori dei fan di Samsung e degli addetti ai lavori siano puntati sulla serie Samsung Galaxy S23, il colosso coreano ha anche altri modelli che si prepara a lanciare sul mercato per affrontare il prossimo anno e tra questi vi è pure Samsung Galaxy A14.


Stiamo parlando del nuovo smartphone entry level di Samsung, device che nelle scorse ore è stato al centro di un’indiscrezione che prova ad anticiparci quelle che dovrebbero essere le sue principali caratteristiche (il condizionale è d’obbligo, non essendovi garanzie di attendibilità).



Cosa sappiamo di Samsung Galaxy A14

Ricordiamo che le prime indiscrezioni su Samsung Galaxy A14 hanno già iniziato a diffondersi lo scorso mese e ci confermano che lo smartphone dovrebbe avere una dotazione tecnica di fascia bassa.


Lo smartphone, apparso anche nel database di Geekbench (ove ha totalizzato 1.658 punti in single core e 5.283 punti in multi core), dovrebbe essere animato da un processore MediaTek Hello G80 (con GPU Mali G52) ed avere almeno 4 GB di RAM (probabilmente vi sarà anche una versione con 6 GB) ed Android 13 con interfaccia One UI 5.


Per quanto riguarda il comparto fotografico, il nuovo telefono economico di Samsung dovrebbe avere un sensore principale da 50 megapixel, così come Samsung Galaxy A13 (che può contare anche su un sensore ultra grandangolare da 8 megapixel, un sensore macro da 2 megapixel e un sensore di profondità da 2 megapixel). Le immagini rendering già emerse in Rete ci mostrano un Samsung Galaxy A14 con una tripla fotocamera e, pertanto, uno dei sensori presenti nel suo predecessore probabilmente sarà rimosso. Frontalmente il device dovrebbe poter fare affidamento su una fotocamera da 13 megapixel (il suo predecessore invece ne monta una da 5 o 8 megapixel, a seconda della versione) mentre la batteria dovrebbe avere una capacità di 5.000 mAh. Sarà interessante scoprire il prezzo a cui sarà proposto il nuovo smartphone low cost di Samsung, che potrebbe essere lanciato già entro la fine dell’anno.

0 commenti

Comments


bottom of page