google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
top of page
  • Immagine del redattore

Quattordicesima Tappa del Giro: Finalmente Top Ganna!

La frazione numero 14 della corsa rosa, edizione 107, è una sfida contro il tempo si parte da Castiglione delle Stiviere per arrivare a Desenzano del Garda per un totale di 31,2 km. Nella prima parte di gara il miglior tempo è stato registrato da Edoardo Affini (36'32"), il corridore della Visma Lease a Bike è stato scalzato in seguito da Tobias Foss. Alle 14:37 a scendere dalla pedana è il favorito di giornata Filippo Ganna. Il corridore della Ineos è molto motivato sin dalle prime battute, vuole rompere un digiuno di vittorie su strada che dura da 261 giorni. La sua prova è fantastica, termina al traguardo con un tempo di 35"02' e una velocità media di 53 kmh. Dopo una fase di stallo, tocca alla top ten della classifica generale. Antonio Tiberi guadagna secondi preziosi sui diretti concorrenti per il podio, lo sconfitto di giornata è Daniel Felipe Martinez che viene superato dal gallese Geraint Thomas in classifica. L'ultimo a scendere dalla pedana è la maglia rosa Tadej Pogacar, il corridore sloveno al primo intermedio è avanti a Ganna di soli 4" ma nell'ultimo tratto di gara il corridore italiano è stato più veloce di tutti. Pogacar arriva secondo con soli 27" di distacco da Filippo Ganna, guadagnando però più di un minuto sui suoi diretti avversari per la maglia rosa. Domani comincia la scalata verso le Alpi, partenza da Manerba del Garda arrivo a Livigno (Mottolino) per un totale di 222 km.



0 commenti

Comments


bottom of page