google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
top of page

RICERCA DI LIBERTÀ E SPENSIERATEZZA NEL NUOVO SINGOLO DI MODNA


Dopo il successo riscosso dai singoli “Era tutto perfetto” e “Non si impara dalle guerre”, il cantautore Mauro Tummolo, in arte Modna, torna a stupire e ad emozionare i suoi fans con il singolo “Si fa presto a dire estate”, già disponibile su tutti i digital stores.

Sarà possibile, dal 2 luglio, visualizzarlo e ascoltarlo anche sul canale Youtube dell’artista: il video ufficiale è stato girato e guidato grazie all’ottima regia di Valerio Bulsara, nelle zone del Vulture Alto Bradano, tra Lavello e Gaudiano.

“Quando comincia l’estate- spiega Modna- si cerca di dimenticare tutto, o quasi, tra i guai e le preoccupazioni di tutti i giorni, per dare spazio al meritato riposo, al divertimento. In questa canzone parlo dei miei amici, con i quali per una serie di motivazioni non riesco più a condividere i momenti di totale spensieratezza”.

Il brano è stato prodotto da Christian Lapolla, sotto etichetta discografica “Epicentro Dischi”, e scritto da Andrea Sandri, e dallo stesso Modna. La musica, per Modna, è colonna portante della sua vita: incontra questa grande passione alla tenera età di otto anni, e, negli anni, il suo coinvolgimento cresce a dismisura. Nel 2017, con la sua band, è ospite in piazza al Capodanno di Venosa, in concomitanza con quello di Maratea trasmesso su Rai 1. Nello stesso anno, viene pubblicato il suo brano “Differenze”; nel 2018 è tra i semifinalisti del “Cesko Slovenko Ma Talent”, andato in onda su Joy TV, tra Bratislava e Praga. Con il brano “Volevo solo dirti (2018)”, viene premiato al Contest “Promuovi la tua musica”. Altri singoli presenti, nella discografia di Modna, sono “Fly”, scritto da Andrea Amati, e “Un’altra storia”, scritto da Massimo Tornese. Con Dany Tee, nell’estate del 2018 esce il singolo “I love your life”. I suoi concerti live contano presenze non solo in Italia, ma anche all’estero: ha collaborato con Marco Carta, Maria Nazionale, The Kolors, Neri Per Caso, Maldestro Erica Mou, con i musicisti dei Modà, di Claudio Baglioni e di Nek. Nel febbraio 2022, il singolo “Ti porterò a Parigi” (uscito a dicembre 2021) si aggiudica il terzo posto al Premio Arte d’Amore a Verona. “La mia seconda pelle” è un suo album ad oggi richiestissimo, disponibile in digitale e in formato fisico.

L’artista, ormai affermato e seguitissimo sui vari social, è attualmente in tour con la sua band denominata “Playlist Italia”, e le sorprese, di certo, non finiscono qui. “Si fa presto a dire estate”, intanto, allieterà il periodo estivo, ed esorterà a ricercare la “felicità” nelle cose che, a causa della frenesia quotidiana, vengono dimenticate, ma che “riempiono” emozionalmente.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

댓글


bottom of page