google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
top of page

Samsung DeX funziona wireless su PC, ma solo se avete un Samsung Galaxy S21

S21

foto presa da tuttoandroid.net

Samsung DeX compie un grosso passo in avanti e finalmente può essere sfruttata anche wireless su PC, ma al momento ci sono due grossi “ma“: il primo e più importante è che attualmente è utilizzabile soltanto su Samsung Galaxy S21, Samsung Galaxy S21+ e Samsung Galaxy S21 Ultra; il secondo è che non sembra andare troppo d’accordo con la S Pen.

Come qualcuno di voi probabilmente ricorderà, Samsung aveva annunciato illo tempore che DeX avrebbe funzionato in modalità wireless con la One UI 2.5, introdotta a bordo della serie Galaxy Note 20.

La notizia era stata accolta con piacere da tutti coloro che non erano troppo entusiasti di dover collegare fisicamente lo smartphone al PC, ma si era rivelata positiva solo in parte: la feature era infatti sfruttabile esclusivamente con (non troppi) TV e monitor compatibili.

Adesso finalmente, con la One UI 3.1 lanciata sulla serie Galaxy S21, è arrivato il tanto atteso cambiamento.

Il primo passaggio fondamentale per poter sfruttare la funzione consiste nell’aggiornare all’ultima versione disponibile il client di DeX sul PC.

Fatto questo, occorre cliccare sullo shortcut di DeX nelle impostazioni rapide sullo smartphone e poi scegliere Dex on PC. A questo punto il PC dell’utente verrà mostrato nella lista dei device disponibili e sarà sufficiente selezionarlo per far comparire il prompt di connessione sul PC.

Vale la pena notare che la procedura non viene completata correttamente in presenza di Collegamento a Windows, che andrà preventivamente disattivato prima di aprire DeX.

Una volta effettuata correttamente la connessione, DeX sarà sfruttabile come al solito, col solo limite massimo a 1080p in modalità wireless. Naturalmente, rispetto alla modalità cablata, è presente un minimo di delay (su TV decisamente più che su PC), ma nulla di drammatico.

L’unico grosso neo che è stato notato per adesso riguarda la compatibilità con la S Pen: se da una parte DeX mantiene il grosso vantaggio di permettere di usare lo smartphone normalmente anche quando collegato al PC, il rovescio della medaglia è che aprendo Samsung Notes su PC ed entrando nella modalità disegno, l’input viene preso solo dal mouse. Insomma non è possibile prendere lo smartphone e sfruttare la S Pen per disegnare. Per quanto non sia una lacuna sconvolgente, sembra tanto un’occasione sprecata.

Come detto in apertura, al momento DeX on PC wireless funziona solo con gli smartphone della serie Samsung Galaxy S21 e infatti non è presente neppure sul tablet Samsung Galaxy S7+, che pure si è aggiornato alla One UI 3.1.

0 commenti

댓글


bottom of page