google.com, pub-8172063191489395, DIRECT, f08c47fec0942fa0
top of page

Sempre più persone scelgono Google Pixel

Google fino a questo momento non ha puntato in modo particolare sulla vendita di smartphone e i telefoni della serie Google Pixel possono essere considerati più come un modo per dimostrare agli utenti e agli altri produttori quali siano le potenzialità di Android che dei prodotti pensati per conquistare il mercato mobile.


Ed anche le strategie adottate da Google, con la commercializzazione delle varie generazioni di Google Pixel soltanto in alcuni mercati selezionati (quantomeno in una prima fase), confermano che il colosso di Mountain View non abbia come obiettivo quello di affermarsi tra i produttori di smartphone.


Nonostante ciò e anche se la concorrenza è sempre più agguerrita (basti pensare a Samsung, Apple, Xiaomi e ai tanti brand cinesi), Google sta continuando a crescere nel mercato mobile e aumentano i possessori di smartphone Google Pixel, segno che gli appassionati Android apprezzano il lavoro svolto dal colosso di Mountain View con i suoi device.


La serie Google Pixel cresce negli Stati Uniti

L’ultimo report di Canalys relativo alle vendite di smartphone nell’area Nord America non fa altro che confermare questo trend di Google, che nel secondo trimestre del 2022 ha visto crescere in modo davvero notevole le spedizioni rispetto al medesimo periodo dell’anno precedente.


In particolare, il colosso di Mountain View è passato dai 200.000 modelli spediti nel secondo trimestre del 2021 (pari ad un market share dell’1%) alle 800.000 unità spedite nel secondo trimestre del 2022 (con un market share del 2%).


Ovviamente i numeri fatti registrare da Google sono lontanissimi da quelli di Apple (18,5 milioni di spedizioni e 52% del mercato), Samsung (9 milioni di spedizioni e 26% del mercato) e Motorola (3,1 milioni di spedizioni e 9% del mercato) ma consentono al colosso di Mountain View di posizionarsi in quinta posizione (alle spalle di TCL) e di sperare in una parte conclusiva del 2022 in grande crescita.



0 commenti

Comentarios


bottom of page